“In primavera sarai chiamato a scegliere il nuovo sindaco di Grosseto. Non credere ai vecchi partiti e alle solite alleanze di circostanza, quelle che hanno il solo scopo di seminare poltrone e privilegi. Pretendi un’amministrazione all’altezza della tua città. #cambiareèpossibile

Conoscimi meglio